Soccorso Alpino e Protezione Civile con SIIS

Soccorso Alpino e Protezione Civile di Agordo - Progetto di fattibilità tecnico/economico SIIS

Soccorso Alpino e Protezione Civile con SIIS

Società Italiana di Ingegneria e Servizi ha ricevuto l’incarico di un progetto di fattibilità tecnico/economico per la realizzazione delle nuove sedi del Soccorso Alpino e della Protezione Civile di Agordo (BL) attraverso il recupero di un edificio scolastico in disuso.

Il progetto di fattibilità, di cui SIIS Srl è stata incaricata, riguarda il recupero di una ex scuola professionale del Comune di Agordo (BL) che ospiterà la nuova sede del Soccorso Alpino e quella della Protezione Civile.

L’intervento prevede la ristrutturazione di un fabbricato scolastico in disuso, che è stato realizzato in tre fasi temporali che risalgono dai primi anni ‘70 fino agli anni ’80. L’incarico comprende altresì la valutazione della vulnerabilità sismica e degli eventuali interventi di tipo strutturale.

L’obiettivo del progetto di fattibilità tecnico/economico è la riorganizzazione razionali degli spazi interni, l’efficientamento energetico adottando impianti di riscaldamento totalmente elettrici, supportati da un medio impianto fotovoltaico, e l’impiego di materiali e impianti improntati ad una policy green procurement,

Questa policy, che SIIS Srl ha implementato da tempo, prevede l’acquisto di prodotti e servizi che causino il minimo impatto negativo all’ambiente e alla salute, che siano di qualità e a prezzi competitivi. Tali prodotti devono:

  • avere una migliore riciclabilità, alto contenuto riciclato, imballaggio ridotto e maggiore durata;
  • avere una maggiore efficienza energetica;
  • utilizzare tecnologie pulite e/o combustibili puliti;
  • comportare un ridotto consumo di acqua;
  • emettere meno sostanze irritanti o tossiche durante l’installazione o l’uso;
  • comportare una minore produzione di sostanze tossiche, o di sostanze meno tossiche, al momento dello smaltimento.
No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *